250mila visualizzazioni su Google Maps

Google Maps a 360 gradi : le nostre foto superano le 250mila visualizzazioni
Google Maps a 360 gradi : le nostre foto superano le 250mila visualizzazioni
Google Maps a 360 gradi : le nostre foto superano le 250mila visualizzazioni

Google Maps a 360 gradi è il nuovo modo di visitare il mondo.

Ci ritiriamo per qualche giorno di meritato riposo con una grande soddisfazione per i nostri virtual tour in 360 gradi.

Google ci fa i complimenti per aver superato le 250mila visualizzazioni con le nostre foto sferiche, una grande visibilità che va a tutto vantaggio dei nostri clienti e delle loro attività.

Sempre di più le persone utilizzano le foto sferiche per visitare virtualmente le attività commerciali dove vogliono andare, non farti superare dalla concorrenza!

 

Nuova produzione video 360

 

Molto orgogliosamente vi mostriamo il primo video (al mondo?) a 360 gradi che promuove uno spettacolo teatrale, “Brutto!” degli amici di Cambusa Teatro con la regia di Marco Taddei.

Allo Spazio Elle di Locarno, Ticino con gli amici di Cambusa Teatro, per la prima volta un video sferico vi cala nel bel mezzo dell’azione teatrale, venite a scoprire “Brutto!”di Marius von Mayenburg

regia di Marco Taddei
con Alessio Calciolari, Laura Zeolla, Lorenzo Piccolo, Massimiliano Zampetti
produzione: CambusaTeatro
co-produzione: Teatro della Tosse, Genova

La storia si svolge nel presente e racconta di un ingegnere di nome Lette, che la natura ha dotato di una bruttissima faccia. Lette si accorge per la prima volta di essere brutto il giorno in cui il suo principale gli impedisce di presentare ad un convegno la sua nuova invenzione, preferendogli il suo giovane assistente. Questa scoperta scatena in lui una crisi profonda rispetto alla propria identità e al rapporto con la moglie Fanny.

Realtà virtuale, il mondo futuro secondo Zuckerberg

Il fondatore di Facebook Zuckerberg

In un bell’articolo dell’Espresso Fabio Chiusi racconta come fondatore di Facebook illustra un mondo in cui la comunicazione umana risiede in ambienti virtuali senza isolarci.


Il disabile in grado di visualizzare le proprie gambe, e allenare il cervello a muovere un primo passo. La signora troppo anziana per andare in vacanza, e che dunque si accontenta di una replica digitale dei luoghi da visitare. Gli uomini d’affari attorno a un tavolo, virtuale, per una riunione di lavoro. È una sofisticata operazione propagandistica sull’idea di realtà virtuale, e sui suoi impieghi, quella che Mark Zuckerberg ha ribadito nelle scorse ore con il suo intervento a Oculus Connect 4.

Pronti per la Virtual Reality?

Gear vr
Gear vr
Gear vr

Akra Studios apre la sua nuova sezione di innovazione tecnologica Akra Next.

Preparatevi a scoprire tutte le funzionalità che offre la realtà vituale per le aziende: i video 360 possono essere integrati tra loro ed esplorati, creando a veri e propri virtual tour in quello che noi chiamiamo STORYTELLING IMMERSIVO. I video 360 sono indicati per progetti di promozione turisticamuseale, per eventi aziendali,per scopi interni come formazione o implementazione di manuali bordo macchina